1

App Store Play Store

WhatsApp Image 2021 09 24 at 14.24.30 2

BELGIO - 24-09-2021 -  Il novarese Oioli onora la maglia azzurra con un settimo posto nella prova mondiale di ciclismo, primo italiano a giungere sul traguardo. In una mattinata umida belga la città di Lovanio ha ospitato la gara in linea maschile juniores valida per la maglia iridata. Dopo decine di chilometri a battagliare con i migliori, Manuel Oioli della Bustese Olonia Team ha tentato il tutto per tutto per un buon piazzamento della nazionale. Un grande spirito di squadra, lo ha portato a stoppare le azioni che riguardavano gli avversari nel proprio gruppo, all'inseguimento della testa della corsa dove era presente il suo compagno Belletta nella fuga vincente. Nel finale, il sopraggiungere del proprio gruppo sui inseguitori esausti del solitario campione di giornata ( il norvegese Hagenes) ha riportato Belletta e Oioli vicini, con Manuel settimo al traguardo grazie un colpo di reni finale, e primo degli italiani in gara. Belletta conclude 33esimo.

 
Degna di nota  la presenza della Bustese Olonia, la squadra seguita dell'esperto ossolano Marco Della Vedova, che è stata protagonista dei mondiali dei giovani anche  con Bessega, nella prova a cronometro juniores, con un buon risultato finale(24esimo a 1 minuto e 38 dal migliore).
 V. Manini