1

App Store Play Store

universita novara

ROMA- 26-07-2021-- Più di 800 partecipanti si sono ritrovati in presenza al centro congressi dell'Ergife e per 3 giorni si sono confrontati, educati e informati sui principali temi dell'Endocrinologia, Diabetologia e Andrologia nella 41a edizione del Congresso nazionale della Società Italiana di Endocrinologia (SIE), che dal 14 al 17 luglio si è svolta a Roma.

Nel corso del congresso sono state rinnovate le cariche societarie. Annamaria Colao (prima donna presidente della SIE) è subentrata alla presidenza a Francesco Giorgino. Il nuovo consiglio direttivo è costituito da 6 donne, oltre a Annamaria Colao, Giulia Rastrelli, Caterina Mian, Elisa Giannetta, Manuela Albertelli e Carla Di Somma, e 9 uomini: Riccardo Bonadonna, Salvo Cannavò, Andrea Lania, Sebastio Perrini, Daniele Gianfrilli, Daniele Santi, Paolo Moghetti, Giovanni Ceccarini e Gianluca Aimaretti, presidente eletto in carica dal 2023 al 2025. Un consiglio giovane di persone e idee, entusiasta e ricco di competenze.

“È un onore – ha sottolineato il professor Aimaretti – la nomina a presidente eletto SIE. Mi riempie di orgoglio e responsabilità il fatto che la società Scientifica in cui ho mosso i primi passi nell'ambito della ricerca scientifica e della didattica innovativa mi accolga come futuro presidente. Si tratta di un risultato raggiunto anche grazie al lavoro e alle opportunità che l'Università del Piemonte Orientale e l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Maggiore della Carità di Novara mi hanno concesso in questi anni”.

Il nuovo consiglio direttivo, sotto la guida di Annamaria Colao, proseguirà il lavoro intrapreso dai presidenti e consigli precedenti e avrà come obiettivo quello di consolidare la SIE come una società scientifica attenta allo sviluppo culturale della disciplina, sensibile agli aspetti formativi e di aggiornamento dei suoi 1.531 soci, adeguata alle sfide cliniche quotidiane per la cura di patologie croniche a elevata prevalenza epidemiologica.