1

un paese a sei corde

NOVARESE - 04-06-2020 -- Dopo gli eventi di aprile

e maggio annullati a causa dell'emergenza covid-19, tornano gli appuntamenti della rassegna  "Un Paese a Sei Corde/Master 2020". Si tratta di una serie di appuntamenti che saranno proposti rispettando le norme di sicurezza e di tutela della salute.

I primi eventi – tutti gratuiti con offerta libera - si svolgeranno nel mese di giugno. Si inizia sabato 20 giugno in piazza Martiri a Comignago (ore 21) con Andrea Castelfranato. Domenica 21 a Baveno avrebbe dovuto svolgersi un evento in collaborazione con Ossola Guitar Festival e Guitar Master Lago d’Orta in occasione della Festa della Musica, con diversi artisti, ma è stato annullato e verrà sostituito da una proposta che si svolgerà online a cura di Aquario2012 con i video dei 7 anni di concerti che Un Paese a Sei Corde ha organizzato a Baveno. Sempre domenica 21, ma a Barengo, in collaborazione con Aquario 2012, in varie piazze verranno proposti alcuni concerti in omaggio alla Festa della Musica: Francesco Taliento - Nicholas Nebuloni - Francesco Biraghi e Lorenzo Olivieri (dalle 17 alle 22) Sabato 27  alle 17 al Parco del Castello a Casalino, in collaborazione con l’Associazione Artexe: Balen Lopez de Munain, Paola Zannoni. Domenica 28 in piazza del Municipio a  Briga Novarese, in collaborazione con Aquario2012: Paolo Bonfanti (chitarra), Martino Coppo (mandolino), Nicola Bruno (basso).

Previsti anche quattro concerti a luglio, sette ad agosto, cui uno in Svizzera (Mendrisio) e 2 in settembre, mese in cui dovrebbe svolgersi anche la seconda edizione dell’evento "Liutai in villa", che è ancora in fase di definizione