1

centro conferimento

BORGOMANERO -26-03-2020- L'ultimo punto discusso

del consiglio comunale ridotto del lunedì 23 marzo, svoltosi per la prima volta per via telematica, è stato quello relativo all'acquisizione di un'area attigua alla piastra ecologica di via Resega da destinare a finalità pubbliche.

Ha relazionato l'assessore Elisa Zanetta: "Sembra strano in questo periodo programmare dei lavori, ma dobbiamo andare avanti. L'acquisizione è per un progetto interessante per avere a disposizione una piattaforma più grande, moderna, semplice per conferimento dei rifiuti e di accesso ai cittadini". Un terreno confinante è di proprietà del consigliere Pier Giorgio Fornara e, se anche attualmente non ha vincoli di esproprio, è utile per l'ampliamento. Questo lotto misura 2490 mq ed è stato venduto per 4.980 euro.

"L'importo lo devolverò all'ospedale di Borgomanero", ha commentato Fornara prima di "uscire" dal consiglio comunale. "Ringrazio per aver dato la sua disponibilità, è un'area che non useremo subito, ma servirà per ampliare la piattaforma", ha risposo Bossi seguito dagli altri consiglieri sia di maggioranza che di minoranza.