1

pro vercelli bandiera

GROSSETO  – 22-01-2020 - La Pro argina la crisi ed esce con un pareggio dallo scontro diretto con la Pianese. Gara non bella condizionata dalla classifica negativa di entrambe le squadre, ma le migliori occasioni sono state per la Pro con Varas e Comi, mentre i locali si sono resi pericolosi con Udoh. Domenica al Piola sfida proibitiva con la capolista Monza.

PIANESE-PRO VERCELLI 0-0

PIANESE (4-3-1-2): Vitali; El Kaouakibi, Dierna, Cason, Gagliardi; Carannante (dal 56′ Regoli), Simeoni, Figoli; Catanese (dal 76′ Rinaldini); Momentè, Udoh (dal 90′ Montaperto). A disposizione: Fontana, Sarini, Seminara, G. Benedetti, Vavassori, L. Benedetti, Scarlino. All. Masi.
PRO VERCELLI (4-3-3): Saro; Franchino, Masi, Auriletto, Iezzi; Graziano, Schiavon (dal 72′ Grossi), Varas (dall’81’ Mal); Azzi (dall’81’ Romairone), Comi (dall’81’ Petrovic), Rosso. A disposizione: Moschin, Foglia, Erradi, Bani, Della Morte, Volpatto, Carosso, Merio. All. Gilardino.
 
Arbitro: Ruben Arena di Torre del Greco; Assistenti Santino Spina di Palermo e Simone Biffi di Treviglio
Ammoniti: Gagliardi (Pns), Catanese (Pns), Carannante (Pns), Grossi (PV), Mal (PV), El Kaouakibi (Pns)


Maurizio Robberto