1

maltempo gozzano 1

GOZZANO - 21-08-2019 - Attimi di panico nel gozzanese intorno alle 18.30 di martedì 20 agosto. Una forte tromba d'aria si è scatenata sul territorio di Gozzano e frazioni, Bolzano Novarese, ma anche verso Invorio e i paesi del lago Maggiore come Lesa.

L'intensità della perturbazione costituita da vento e pioggia ha scoperchiato tetti e sradicato piante. A Gozzano il centro storico è stato chiuso al traffico: in via Fava e via Parona sono cadute delle piante, il sottopasso verso Bolzano bloccato e il tetto dell'oratorio Don Bertoli di via Gentile, con i pannelli solari, è stato "buttato" sul campo da bocce dalla furia del fenomeno cosiddetto "downburst", spaccato la recinzione in ferro e danneggiato alcune macchine parcheggiate in strada. Sospesa momentaneamente la circolazione sulla Novara-Domodossola fra Orta Miasino e Gozzano, proprio per la caduta di alberi.

Strade chiuse per caduta alberi e pali della luce anche negli altri paesi, mentre nella vicina Borgomanero non è successo nulla.

Celere è stato l'intervento di alcune squadre dell'Aib, dei Vigili del fuoco di Borgomanero e Romagnano Sesia e della Polizia municipale.

 

maltempo_gozzano_5.jpgmnaltempo_gozzano_2.jpgmaltempo_gozzano_6.jpgmaltempo_gozzano_3.jpgmaltempo_gozzano_4.jpg