1

torneo avis arona

ARONA – 11-07-2019 - Successo per “Svampy Cup” l’evento sportivo per sensibilizzare alla donazione organizzati dai giovani del gruppo Avis Arona. Location della sfida di volley sulla sabbia è stato il campo del “Marguarita Beach” presso il camping Italia Lido di Castelletto Ticino, gestito da Cristian Pareschi, amico dell’associazione che ha accolto i partecipanti della settima edizione sabato 6 e domenica 7 luglio. Una sfida “all’ultimo sangue” che ha visto un’ottima partecipazione di iscritti, molti anche nuovi, e tante gradite conferme testimonianza di come l’unione fa la forza: in totale 28 giocatori con 8 squadre provenienti dal territorio e dalla provincia di Novara. Dopo la vittoria di due anni fa hanno nuovamente trionfato Chiara Bertolo, Mauro Colli e Stiv Pellegrini (premiato anche come miglior giocatore) del team “Chi prende la palla” ottenendo il primo posto in una bella e tirata partita contro gli atleti di casa del “Marguarita beach”, Emanuele Bizzotto, Davide Zambarda, Cristiano Bertola, Debora Garretto che si è aggiudicata anche il premio come miglior giocatrice. Al terzo posto si sono invece classificati gli “Esami sballati” con Damiano Spada, Marcella Vicario e Vittorio Di Gennaro.

«Sono state due belle giornate – ha commentato il presidente del Gruppo Giovani Avis, Federico Brambilla, che con tutti i ragazzi avisini ha lavorato tanto per la buona riuscita della manifestazione – ringraziamo tutti i partecipanti per lo spirito con il quale hanno affrontato il torneo e gli sponsor che ci hanno sostenuto. Siamo soddisfatti anche della numerosa partecipazione di iscritti al torneo che inoltre ha portato ad iscriversi all’Avis diversi componenti delle squadre in gioco».