1

parco giochi

DORMELLETTO -24-06-2019 - Sono stati individuati

i responsabili degli atti vandalici al parco giochi di Dormelletto: realizzato nel 2017 vicino a Comune e scuole, è dedicato a "Ribot". Così il sindaco Lorena Vedovato: “Il gioco castello con sei torri, è stato oggetto di atti vandalici. Abbiamo ritenuto indispensabile procedere alla riparazione e sostituzione di alcune parti del gioco onde evitare pericoli alla incolumità fisica dei fruitori del parco". I danni saranno pagati dalle famiglie dei giovani vandali identificati grazie al sistema delle telecamere di sorveglianza del parco. “Si tratta di quattro giovani -spiega Vedovato - Non sono di Dormelletto, ma di paesi limitrofi. Sono stati individuati grazie al lavoro dei Carabinieri di Arona. Abbiamo contattato i genitori e pagheranno i danni". (M.R)

 

Foto repertorio