1

punta vevera

ARONA -23-06-2019 - Dalla giornata

di ieri, sabato 22 giugno, la pattuglia della Croce di San Giovanni (SOGIT), con l’ausilio dei volontari dell’AIB Pietro Zonca di Arona hanno iniziato il pattugliamento del tratto da “Punta Vevera” all’ex Cit Bar, per far rispettare il divieto di balneazione. Si tratta di un'iniziativa assunta in accordo con il Comune, che verrà svolta nei fine settimana, per evitare altre tragedie come quella del 2 giugno  quando, proprio a Punta Vevera,  è morto un giovane di 14 anni. (M.R)