1

goz no 1

GOZZANO -15-04-2019-  Il Gozzano è salvo. Nonostante la sconfitta di Carrara, lo stop del Cuneo a Piacenza, ha posto al sicuro i rossoblù. Il club saluta la salvezza con 270’ di anticipo con un post sulla propria pagina Facebook. “Mancano 3 giornate per concludere la prima storica stagione in Lega Pro e l’obiettivo della salvezza è stato raggiunto, risultato considerato proibitivo dai più scettici ad inizio stagione e che è diventato realtà con il passare delle domeniche . Questa salvezza è arrivata affrontando grandi società, che fino a qualche anno fa erano considerate irraggiungibili dai rossoblú. Ma credendoci e combattendo tutti insieme, con rispetto e professionalità, si è raggiunto il traguardo con tanta determinazione . È emozionante essere finalmente consapevoli che il sogno di giocare ancora tra i professionisti anche la prossima stagione è finalmente realtà.” Nelle prossime tre gare il Gozzano affronterà la Juventus Under 23 al Piola, l’Arezzo e l’Arzachena probabilmente al D’Albertas nella festa salvezza. Ipotizzare almeno due vittorie per chiudere a quota 39 e non far pesare i punti di penalità che hanno colpito Lucchese e Cuneo rendendo irrilevanti gli ultimi 270’ non sarebbe male anche per dare una ulteriore gioia agli ultras che sia a Piola che in trasferta hanno sempre seguito con passione i propri beniamini. (M.R)