1

vigili fuoco camion guida

NOVARA -09-11-2018 - Quattro ore di sciopero nazionale domani, sabato 10 novembre, dei Vigili del Fuoco, dalle 9.30 alle 13.30: anche nel Novarese saranno interessate la sede centrale di via Pietro Generali e le sedi distaccate di Borgomanero e Arona. Lo ha reso noto Alessandro Basile, Segretario Provinciale del Conapo di Novara (Sindacato autonomo dei Vigili del fuoco) che tramite un comunicato stampa spiega come l’obiettivo dello sciopero sia quello di sensibilizzare il Governo. "Ci eravamo illusi che il Governo ‘del cambiamento’ avesse mantenuto anche le promesse fatte ai vigili del fuoco, per i quali, nel contratto di governo si era espressamente impegnato all’adeguamento delle retribuzioni ai livelli previsti per le forze dell’ordine. Purtroppo nelle anticipazioni e nelle bozze che circolano in rete non c’è traccia di adeguamento delle retribuzioni dei vigili del fuoco ai livelli previsti per le forze dell’ordine: non solo non c’è almeno 1/5 del fabbisogno finanziario (a voler ritenere la promessa quale obiettivo di intera legislatura) ma per questo scopo non c’è nemmeno un centesimo”, si legge nella nota. In ogni caso, durante lo sciopero, saranno comunque garantiti tutti i servizi di soccorso pubblico alla popolazione, i servizi pubblici essenziali ed i servizi di trasporto aereo, come previsto dalle norme che regolamentano gli scioperi di settore.

 
 
 
 
 
 
na