1

vaccinazione braccio

NOVARA -09-11-2018 - Inizierà martedì, 13 novembre, e si concluderà il 31 dicembre, la campagna anttinfluenzale  2018 dell'Asl No. E' gratuita per le persone dai 65 anni in avanti e per tutti coloro che soffrono di malattie croniche ad alto rischio di complicazioni (malattie dell'apparato cardio-circolatorio, respiratorio, renale, diabete, malattie renali o di tipo immunologico, pazienti oncologici, malattie infiammatorie croniche ew malassorbimenti a livello intestinale e altro. E' inoltre garantita alle donne al secondo/terzo trimestre di gravidanza. Su indicazione ministeriale, da quest'anno, è gratuita anche per i donatori di sangue. Anche quest'anno, inoltre, è garantita l'offerta, sempre gratuita, da parte dei medici di famiglia, della vaccinazione contro lo pneumococco per i nati nel 1953 e prosegue per quelli nati nel 1952 che non l'hanno effettuata lo scorso anno. Non solo: sempre per i nati nel 1953 sarà offerto anche il vaccino anti Herpes Zoster (fuoco di Sant'Antonio, ndr), E' possibile effettuare la vaccinazione presso gli ambulatori del proprio medico di famiglia, o negli ambulatori vaccinali dell'Asl: Sisp Novara (0321.374304 o 374705), viale Roma , il 28/11 e 12/12 dalle 14 alle 15; Sisp Arona, piazza De Filippi (0322.516511) il 23/11 ed il 21/12, dalle 9 alle 10.30; Sisp Borgomanero, viale Zoppis (0322.848422) il 20/11 e 18/12, dalle 13.45 allle 15.10. Lo scorso anno nell'Asl  Ne sono state somministrate complessivamente 54.081 dosi di vaccino antinfluenzale, in lieve calo (-0,38%) rispetto al 2016. Lo scorso anno nel Novarese, 35 persone non vaccinate, già con patologie, sono finite in RIanimazione per complicazioni provocate dall'influenza. Per chi volesse effettuare la vaccinazione, ma non rientrasse nelle categorie con diritto al vaccino gratuito, può acquistarlo in farmacia (prezzo fra i 13 ed i 18 euro) e farselo somministrare sempre dal proprio medico curante.

 
 
 
 
 
 
na