1

NovaraJazz 2018

NOVARA - 14-06-2018 - Numeri da record

per la quidicesima edizione di NovaraJazz, conclusasi domenica 10 giugno: 35.000 presenze per gli oltre 90 eventi in 3 settimane tra 20 differenti location. Questa edizone è stata  dedicata in più occasioni al ricordo del maestro novarese Filippo Rodolfi, del quale è stato presentato il CD Afroamerica and Beyond sulle sue musiche, realizzato da NovaraJazz anche grazie all’aiuto di Claudio Guida che ha registrato un suo quartetto per sassofoni e ad Antonella Trevisan che ha realizzato la grafica. Quattordici le giornate effettive di musica, che hanno visto protagonisti oltre 200 artisti provenienti da diverse parti del mondo (dalla Finlandia alla Norvegia, dagli Usa all’Africa, dalla Danimarca al Belgio, dalla Gran Bretagna alla Svezia, oltre all’Italia) e che hanno regalato alla città tre fine settimana ricchi di musica, di atmosfere e di storie. Ottima la risposta del pubblico, sempre crescente, per tutti gli appuntamenti Taste of Jazz: dal Parco del Ticino ai Musei della Canonica, dal Museo di Casalbeltrame alla Galleria Giannoni, passando dal Museo di Storia Naturale Faraggiana Ferrandi, fino alla Sala del Compasso, al Castello Sforzesco Visconteo. Tutti sold out i concerti nelle serate al Broletto. L'appuntamento è ora non solo a giugno 2019 per la XVI edizione, ma anche a settembre dello stesso anno, quando Novara ospiterà la VI European Jazz Conference, divenendo così di fatto “Capitale Europea del Jazz”. 

Foto credits: Emanuele Meschini

 
 
 
 
 
 
na