1

polizia auto fronte cofano

NOVARA - 07-12-2017- La settimana scorsa

aveva tentato di incendiare la propria abitazione, domenica, 3 dicembre, si è messa a lanciare oggetti dal balcone di casa, aggredendo poi gli agenti della volante della Questura che erano intervenuti e procurando loro lesioni. La donna, già nota alle forze dell'ordine e arrestata settimana scorsa per un reato identico, è finita nuovamente in manette. Dopo l'udienza di convalida, il gip ha disposto per lei la custodia cautelare in carcere.