1

stazione arona

ARONA- 13-09-2017 – Il Comitato dei sindaci per difendere i pendolari,

si costituirà il 3 ottobre. Una riunione in tal senso è stata indetta dal sindaco Alberto Gusmeroli nel pomeriggio di ieri, 12 settembre, per puntare a realizzare un comitato dei sindaci della tratta Domodossola-Milano in grado di interloquire con le Ferrovie dello Stato e Trenord al fine di migliorare la difficile situazione dei pendolari che hanno raccolto oltre 600 firme per protestare contro i giornalieri disservizi a cui gli utenti sono sottoposti (ritardi, cancellazione di treni). Firme che sono state recapitate dal sindaco Gusmeroli agli Enti ferroviari, finora senza successo. All’assemblea erano presenti delegati o sindaci dei Comuni di Stresa, Belgirate, Meina, Dormelletto e Sesto Calende oltre che Arona e la rappresentante dei pendolari, dimissionaria, Lisa Tamaro. Si è anche parlato di dei treni merci, la cui forte velocità crea disagi a molte abitazioni di cittadini aronesi che lamentano disturbi acustici notturni e crepe nei muri delle abitazioni. Gusmeroli ha spiegato che due rilievi dell’Arpa hanno confermato che i decibel sono superati in due abitazioni, ma che le crepe non sono strutturali, come riferito dai vigili del fuoco. (M.R)

 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.